Solo noi abbiamo due traduttori accreditati al Consolato generale d'Italia a Mosca!
Stretta collaborazione pluriennale con l'Ambasciata di Mosca!
Servizi per:
Italia Spagna CSI

Dichiarazione di valore di una laurea russa in medicina

Come è noto, il possesso di un diploma di laurea in medicina in Russia non attribuisce il diritto di esercitare la professione in ambito medio. Dopo 6 anni di studi presso un’università di medicina si ottiene il titolo di medico con specializzazione in “medicina generale”. Successivamente, occorre svolgere il tirocinio o l’internato nella specializzazione medica prescelta.

Perciò, oltre al diploma di laurea dell’università di medicina, i medici praticanti possiedono obbligatoriamente una serie di altri documenti a conferma del loro diritto di svolgere l’attività professionale in un determinato campo medico. Tra i documenti obbligatori in tal caso rientra l’attestato di conclusione del tirocinio o dell’internato.

Di conseguenza, la procedura di Dichiarazione di valore in loco relativamente ai documenti didattici dei medici con diverse specializzazioni ha le sue particolarità e si differenzia dalla procedura relativa agli altri diplomi di laurea.

Oltre alle informazioni relative alla laurea conseguita in Russia, nella Dichiarazione di equivalenza dell’istruzione, il Consolato d’Italia inserisce anche le informazioni relative alla conclusione del tirocinio o dell’internato.

Occorre precisare che il timbro “apostille”sull’originale dell’attestato di conclusione del tirocinio o dell’internato
non viene apposto. L’apostille deve essere apposta solo sul diploma di laurea e sull’allegato al diploma di laurea in medicina.

Esempio di dichiarazione di valore di una laurea in medicina presso il Consolato Generale d’Italia a Mosca:

Lavoriamo con
le persone fisiche e giuridiche.
Modalita di pagamento:
Carte bancomat e di credito
Pagamenti elettronici
Bonifico bancario
Pagamento non in contanti
Pagamento in contanti